Home » Brianza lecchese » Suello » Che cosa fare a Suello: guida per turisti
Che cosa fare a Suello, la Chiesa dei Santi Quirico, Giulitta e Biagio

Che cosa fare a Suello: guida per turisti

Che cosa fare a Suello? Questa è la destinazione giusta se vuoi regalarti una gita fuori porta da Milano: che tu abbia voglia di una passeggiata sul lago in Brianza o di una escursione in montagna in Lombardia, puoi comunque vedere esauditi i tuoi desideri. E non è tutto: puoi venire qui anche ad arrampicare!

La città

Paese di poco meno di 2mila abitanti della Brianza lecchese, Suello si trova tra il lago di Pusiano e il lago di Annone, ai piedi del monte Cornizzolo.

Che cosa fare a Suello: i monumenti da vedere

Per scoprire che cosa vedere a Suello puoi recarti in piazza Mauri e visitare la Chiesa dei Santi Quirico, Giulitta e Biagio. Costruita negli anni ’40 del secolo scorso, fu progettata da Giovanni Maggi e presenta una suggestiva facciata a salienti in pietra di Moltrasio. All’interno, la Cappella del Sacro Cuore in corrispondenza della navata destra accoglie la statua dei Santi Quirico e Giulitta a sinistra e quella di San Biagio a destra. Da vedere anche il mosaico che rappresenta il Cristo Redentore realizzato da Alessandro Nastasio.

Che cosa fare a Suello, la Chiesa dei Santi Quirico, Giulitta e Biagio
La Chiesa dei Santi Quirico, Giulitta e Biagio a Suello

La chiesa fu eretta per sostituire la vecchia parrocchiale, che puoi vedere ancora oggi proprio di fronte a quella nuova.

Che cosa fare a Suello: gli itinerari naturalistici

Se vuoi scoprire dove fare parapendio in Brianza, puoi affidarti all’Aero Club Monte Cornizzolo di via San Miro 10. Qui hai la possibilità di concederti un volo in parapendio biposto pilotato da un istruttore professionista; il costo è di 90 euro a persona (120 euro se desideri anche la registrazione video).

A Suello c’è anche una delle falesie dove arrampicare in Brianza: è quella della Val Cepelline, a destra della cava di Cesana Brianza. Per raggiungerla, devi girare da via San Fermo a destra in via Manzoni (dove c’è un parcheggio in cui puoi lasciare la macchina); proseguendo fino alla fine della strada, dovrai superare un alveo e seguire un ampio sentiero con l’indicazione Priel – Cornizzolo – San Pietro.

Cosa fare a Suello, il Sentiero del Priel
Le indicazioni lungo il sentiero verso il Priel a Suello

Dopo la scalinata della Via Crucis e la località Priel, giungerai a un tornante con un bivio che ti indica dove andare per raggiungere la falesia.

Lo stesso sentiero ti permette anche di arrivare in cima al Cornizzolo, al Rifugio SEC o alla Basilica di San Pietro al Monte a Civate.

Suello è la meta che fa per te anche quando hai voglia di una gita sul lago vicino a Milano: il suo territorio, infatti, si affaccia sul lago di Annone. Puoi accedere al sentiero sul lungolago da Annone di Brianza, di fronte al civico 19 di via Lecco.

[Qui sotto puoi leggere dove mangiare a Suello, ma nel frattempo ti va di lasciare un like alla pagina Facebook di Viaggiare in Brianza?]

Dove mangiare a Suello

Se cerchi un ristorante a Suello puoi andare da Cielo e Terra, in via San Miro: è aperto a pranzo tutti i giorni tranne il martedì e a cena dal giovedì alla domenica.

Scegli Stella Pub, invece, quando hai voglia di un hamburger in Brianza: si trova in via San Quirico 4 ed è aperto a cena dal martedì alla domenica.

Come arrivare a Suello

Come arrivare a Suello in auto? Provenendo da Milano devi percorrere la SS 36 fino all’uscita di Cesana / Annone / Suello / Oggiono / Galbiate. Al primo incrocio dopo lo svincolo gira a sinistra per immetterti sulla SP 49, poi vai sempre dritto fino a una rotonda in cui puoi andare solo a destra o a sinistra; svoltando a destra, giungerai a destinazione.

Provenendo da Lecco, devi percorrere la SS 36 fino all’uscita di Como / Erba: dopo lo svincolo, andando sempre dritto arriverai a Suello.

A Suello non ci sono stazioni ferroviarie. Per arrivare a Suello in treno puoi fare riferimento alla stazione di Civate, servita dalla linea suburbana S7 di Milano e collegata, tra l’altro, con Valmadrera, Galbiate, Oggiono, Molteno, Costa Masnaga, Cassago Brianza, Renate, Besana in Brianza, Carate Brianza, Triuggio, Macherio, Biassono, Arcore, Villasanta e Monza.

Per arrivare a Suello in autobus puoi sfruttare la linea D60, che passa da Valmadrera, Civate, Annone di Brianza, Oggiono, Dolzago, Sirone, Garbagnate Monastero, Sirtori e Barzanò. Puoi raggiungere Suello anche con i bus C40 se parti da Como, Lipomo, Tavernerio, Albese con Cassano, Albavilla, Erba, Pusiano, Cesana Brianza, Bosisio Parini, Civate, Valmadrera, Malgrate o Lecco.

Condividi questo post
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *