Home » Brianza » 9 cimiteri in Brianza con tombe di personaggi famosi
Cimiteri in Brianza, la tomba di Enzo Bearzot a Paderno d'Adda

9 cimiteri in Brianza con tombe di personaggi famosi

Quali sono i cimiteri in Brianza che meritano di essere visitati? D’accordo, forse la domanda ti potrà apparire strana, ma in realtà devi sapere che il turismo cimiteriale è una pratica molto diffusa. Nelle prossime righe ti spiegherò il perché e ti suggerirò in quali cimiteri brianzoli recarti per trovare le tombe di personaggi famosi.

Visitare il cimitero di un paese vuol dire avere la possibilità di conoscere la sua storia, la sua cultura, il suo passato. Inoltre, cappelle, mausolei e tombe spesso sono vere e proprie opere d’arte. Ecco perché ho deciso di parlarti di cimiteri in Brianza che accolgono le spoglie di personaggi famosi, di un passato più o meno recente. Starà a te scegliere se e quando visitarli, approfittando dell’occasione per immergerti negli usi e costumi delle località in cui si trovano.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Enzo Bearzot a Paderno d’Adda

Nel cimitero di Paderno d’Adda, nella Brianza lecchese, è sepolto Enzo Bearzot, storico commissario tecnico della Nazionale di calcio campione del mondo a Spagna ’82. Bearzot era friulano, ma la moglie era originaria di Paderno, e nel cimitero locale si trova la tomba di famiglia.

Cimiteri in Brianza, la tomba di Enzo Bearzot a Paderno d'Adda
La tomba di Enzo Bearzot si trova nel cimitero di Paderno d’Adda

L’ingresso del cimitero di Paderno d’Adda è in via Airoldi, vicino all’incrocio con via Edison. Vuoi scoprire come arrivare a Paderno d’Adda? Ti consiglio di leggere il post qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Mario Poltronieri a Lentate sul Seveso

Nel cimitero di Lentate sul Seveso è sepolto Mario Poltronieri, storico telecronista della Formula 1 per la Rai. Come Bearzot, anche Poltronieri era legato alla Brianza per motivi coniugali: sposato con Marilena Volontè, era solito soggiornare in estate a Lentate in Villa Volontè, nella frazione di Camnago.

Cimiteri in Brianza, Mario Poltronieri
La tomba di Mario Poltronieri si trova nel cimitero di Lentate sul Seveso

L’ingresso del cimitero di Lentate sul Seveso è in viale Italia, di fronte al civico 62. Grazie al post qui sotto, hai l’opportunità di scoprire come arrivare a Lentate sul Seveso.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Mino Reitano ad Agrate Brianza

Nel cimitero di Agrate Brianza è sepolto Mino Reitano, cantante di successi come Italia e Avevo un cuore (che ti amava tanto). Di origini calabresi, Reitano aveva vissuto ad Agrate sin dalla fine degli anni ’60, e qui è morto nel 2009.

L’ingresso del cimitero di Agrate Brianza è in via Matteotti, di fronte a via Giovanni XXIII. Se vuoi sapere come arrivare ad Agrate Brianza, clicca qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Stefano Borgonovo a Giussano

Nel cimitero di Giussano è sepolto Stefano Borgonovo, calciatore morto precocemente a causa della SLA, la sclerosi laterale amiotrofica. Attaccante di Milan e Fiorentina, è deceduto nel 2013 ad appena 49 anni: al suo funerale presero parte oltre 3mila persone.

Tombe di personaggi famosi in Brianza, Stefano Borgonovo
Stefano Borgonovo è sepolto nel cimitero di Giussano

L’ingresso del cimitero di Giussano è all’incrocio tra viale Rimembranze e via Dispersi in Guerra. Se vuoi sapere come arrivare a Giussano, trovi le indicazioni che ti servono nel post qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Teodoro Moneta a Missaglia

Nel cimitero di Missaglia, paese della Brianza lecchese, è sepolto Ernesto Teodoro Moneta, primo e unico italiano a vincere il Premio Nobel per la Pace. Da ragazzo prese parte alle lotte risorgimentali e seguì Garibaldi nell’impresa dei Mille. In seguito fondò la Società per la pace e la giustizia internazionale, per poi diventare il rappresentante italiano dell’International Peace Bureau e condurre da presidente il 15esimo Congresso Internazionale sulla Pace organizzato durante l’esposizione internazionale di Milano del 1906.

[Se ti piace questo sito, perché non mi sostieni mettendo un like alla pagina Facebook di Viaggiare in Brianza?]

L’ingresso del cimitero di Missaglia è in via Giovanni XXIII, di fronte a via Grigna. Se sei curioso di scoprire come arrivare a Missaglia, clicca qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Edilio Rusconi a Monticello Brianza

Nel cimitero di Monticello Brianza (frazione Torrevilla) è sepolto Edilio Rusconi, giornalista ed editore. Fu direttore di Oggi e di Gente, che lui stesso inventò. Inoltre, fu tra i fondatori del Premio Campiello e, con la Rusconi Editore, il primo a pubblicare in Italia Il Signore degli Anelli. Fu anche produttore cinematografico, e per lui lavorarono Roberto Rossellini e Luchino Visconti. Rusconi fu anche il “papà” di Italia 1, poi ceduta alla Fininvest di Berlusconi.

L’ingresso del cimitero di Torrevilla a Monticello Brianza è in all’incrocio tra via Sirtori e via Foscolo. Se ti interessa sapere come arrivare a Monticello Brianza, dai uno sguardo al post qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Fiorenzo Magni a Monza

Nel cimitero urbano di Monza è sepolto Fiorenzo Magni, ciclista degli anni Quaranta e Cinquanta noto per essere stato il terzo uomo nella rivalità tra Gino Bartali e Fausto Coppi. Vincitore di tre Giri d’Italia, fu tre volte campione italiano e vinse in altrettante occasioni il Giro delle Fiandre, al punto da guadagnarsi il soprannome di Leone delle Fiandre. Di origini toscane, si era trasferito a Monza nel 1944. Il cimitero monzese ospita la sua tomba di famiglia.

Cimiteri in Brianza, Fiorenzo Magni
La tomba di Fiorenzo Magni si trova nel cimitero di Monza

L’ingresso del cimitero urbano di Monza è in all’incrocio tra viale Ugo Foscolo e via Tintoretto. Se vuoi sapere come arrivare a Monza, nel post qui sotto trovi tutte le informazioni di cui sei in cerca.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Francis Turatello a Monza

Nel cimitero urbano di Monza è sepolto anche Francis Turatello, noto criminale italiano attivo specialmente a Milano negli anni Settanta. Autore di numerose rapine e noto per la rivalità con Renato Vallanzasca (anche se i due in seguito diventarono amici), fu ucciso nel carcere di massima sicurezza di Badu ‘e Carros in Sardegna nel 1981, accoltellato e successivamente sventrato.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Bernardo Caprotti ad Albiate

Nel cimitero di Albiate è sepolto Bernardo Caprotti, lo storico patron di Esselunga morto nel 2016. Discendente di una famiglia di imprenditori brianzoli, Bernardo nel 1957 fu uno dei fondatori della Supermarkets Italiani, realtà aziendale destinata a diventare nota a tutti con il nome di Esselunga.

Cimiteri in Brianza, Bernardo Caprotti
La tomba di Bernardo Caprotti si trova nel cimitero di Albiate

L’ingresso del cimitero di Albiate è in via Giorgio La Pira. Se vuoi sapere come arrivare ad Albiate, ti basta leggere il post qui sotto.

Cimiteri in Brianza: la tomba di Adriano Celentano a Colle Brianza

Adriano Celentano è morto? No, ovviamente. Ma quel che è certo è che quando ciò accadrà (speriamo in un futuro il più possibile lontano), lo storico cantante di 24mila baci non sarà seppellito nel cimitero di Galbiate, il paese della Brianza lecchese in cui vive da tempo. L’artista milanese, infatti, ha acquistato due cappelle nel cimitero di Ravellino, frazione di Colle Brianza, dove già riposa la sorella Maria.

Cimiteri in Brianza, Adriano Celentano
La tomba di Adriano Celentano si trova a Colle Brianza

L’ingresso del cimitero di Ravellino di Colle Brianza si trova in via Ripamonti all’incrocio con via Monte Barro. Se vuoi sapere come arrivare a Colle Brianza, clicca sul post qui sotto.






Ah, un’ultima cosa! Se ti va di sostenermi donazione perché hai apprezzato questo post o ti piace Viaggiare in Brianza, ti basta cliccare sul tasto qui sopra. Per me sarebbe un supporto davvero importante!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *