Home » Brianza » Sei imperdibili posti dove fare picnic in Brianza
Il tavolo e le panchine sulla cima del Monte Orfano

Sei imperdibili posti dove fare picnic in Brianza

Sei alla ricerca di location dove fare picnic in Brianza? Sto per farti conoscere alcune delle destinazioni ideali a questo scopo: tra laghi, montagne e boschi, un ricco assortimento di opzioni capaci di accontentare i gusti di tutti. Sono tutti posti in mezzo alla natura, ma non preoccuparti: troverai le indicazioni necessarie per raggiungerli facilmente.

Dove fare picnic in Brianza: il lago di Sartirana

Voglia di un picnic al lago in Lombardia? Il lago di Sartirana a Merate è una delle opzioni che non puoi fare a meno di prendere in considerazione. Ben attrezzato con tavoli, panchine e cestini (anche quelli sono fondamentali), offre tante alternative per un pranzo o una merenda all’aperto.

I tavoli da picnic distribuiti lungo il perimetro del lago

Se preferisci sederti o sdraiarti sull’erba, gli spiazzi verdi per farlo non mancano. La vista di cui si può godere è magnifica.

Dove fare picnic in Brianza, il lago di Sartirana
La vista panoramica dalla sponda orientale del lago di Sartirana

Tra l’altro questo è uno dei laghi dove pescare in Brianza. Ricorda, però, che al lago di Sartirana non puoi portare animali: anche per i cani l’ingresso è vietato. Inoltre, il percorso ad anello può essere affrontato solo a piedi e non in bici.

Come arrivare

L’ingresso del lago di Sartirana si trova all’incrocio tra via Don Consonni e via Giovanni Paolo I a Merate. Puoi lasciare la macchina nel parcheggio all’incrocio tra via Monte Grappa e via Giovanni Paolo I, dove c’è anche un’area di sosta per i camper.

Nel post qui sotto ti parlo del lago di Sartirana nel dettaglio e di tutti i motivi (sono davvero tanti!) per cui vale la pena di fare un salto da queste parti.

Dove fare picnic in Brianza: in cima al Monte Orfano

Salire in cima al Monte Orfano da Montorfano può essere un’ottima idea se ti stai domandando dove fare picnic in Brianza. Le panchine sono poche, è vero, ma puoi approfittare comunque di un tavolo dove appoggiare zaini e vivande.

Il tavolo e le panchine sulla cima del Monte Orfano
Il tavolo e le panchine sulla cima del Monte Orfano

Inoltre la vista che si può godere dall’alto è davvero speciale: sulla tua destra il lago di Montorfano, mentre a sinistra puoi notare le Torri Bianche di Vimercate e, ancora più indietro, lo skyline di Milano.

Montorfano, la vista dal Monte Orfano
La vista dal Monte Orfano: in foto i grattacieli di Milano non si vedono, ma dal vivo sì

A pochi passi da qui, per altro, puoi osservare i resti del Castello di Montorfano. Insomma, una vera oasi di pace, storia e bellezza.

Come arrivare

Per arrivare sulla cima del Monte Orfano da Montorfano devi imboccare via Mandelli (la via di fianco alla Chiesa di San Giovanni Evangelista) continuando a percorrerla anche quando da asfaltata diventa sterrata. Prosegui fino a quando raggiungi un bivio: non devi andare dritto (anche perché la strada va in discesa) ma girare a destra e continuare l’ascesa. A quel punto non puoi più sbagliare, e procedendo inizierai a vedere i primi resti del castello.

[Vuoi leggere altri post ricchi di consigli come questo? Metti Like alla pagina Facebook di Viaggiare in Brianza!]

Il percorso è davvero facile, anche per i bambini; tuttavia alcuni tratti un po’ stretti rendono difficoltoso il transito dei passeggini.

Ovviamente, visto che sei a Montorfano non puoi fare a meno di concederti una passeggiata attorno al lago: qui sotto ti do un po’ di consigli che potrebbero servirti.

Dove fare picnic in Brianza: i laghetti della Mordina

La zona dei laghetti della Mordina a Mariano Comense accoglie tavoli e panchine ideali per un picnic vicino a Milano. I laghetti sono due, e ci sono aree picnic nei pressi di entrambi. L’area fa parte del Parco della Brughiera Briantea ed è attraversata dai sentieri 3, 4 e 7.

Parco della Brughiera Briantea, i laghetti della Mordina
I laghetti della Mordina

I due laghetti risalgono all’Ottocento, quando furono realizzati per consentire l’irrigazione delle aree agricole circostanti. A breve distanza puoi ammirare l’antica Cascina Mordina e, nella stagione giusta, fare incetta di more dai rovi nei dintorni.

Tavoli e panchine ai laghetti della Mordina
I tavoli e le panchine alla Mordina

Come arrivare

Per arrivare ai laghetti della Mordina in auto, puoi lasciare la macchina in via Cascina Cottina, una traversa di via Sant’Agostino a Mariano Comense.

Come ti ho detto, però, puoi raggiungere questa location anche attraverso i boschi del Parco della Brughiera Briantea. Come?

Questo è il percorso del sentiero 3 del Parco della Brughiera Briantea.

Questo è il percorso del sentiero 4 del Parco della Brughiera Briantea.

E questo, infine, è il percorso del sentiero 7 del Parco della Brughiera Briantea.

Dove fare picnic in Brianza: il Parco Roccolo

Il Parco Roccolo di Cesana Brianza è uno splendido balcone naturale sulla Brianza, che ti permette di ammirare dall’alto il lago di Annone da una parte e il lago di Pusiano dall’altra.

Il lago di Pusiano da Cesana Brianza
Il lago di Pusiano visto dal Parco Roccolo

Si tratta di una location perfetta dove fare picnic in Brianza, vista la presenza di tavoli e posti a sedere ad hoc. Il parco è molto grande, con numerose panchine disseminate lungo il belvedere e un’area giochi per i bambini.

Non serve che ti dica che è vietato accendere fuochi, vero?

Parco del Roccolo a Cesana Brianza, divieto di accendere fuochi
Gli inviti al buon senso non sono mai superflui

Come arrivare

L’ingresso del Parco Roccolo è in via dell’Alpetto, strada inizialmente asfaltata e poi sterrata. I parcheggi a disposizione non sono molti, e la strada è piuttosto stretta; se non trovi posto, puoi lasciare la macchina in via Giovanni Paolo II.

Puoi raggiungere il parco anche “dall’alto”, arrivando a piedi dal sentiero che proviene dal Santuario della Madonna della Neve di Pusiano.

Vuoi approfittare di un picnic al Parco Roccolo per visitare il resto di Cesana Brianza? Qui sotto trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno.

Dove fare picnic in Brianza: l’Oasi di Baggero

L’Oasi di Baggero a Merone è un’altra delle location che fanno per te quando vuoi sapere dove fare un picnic a Milano e dintorni. Si tratta di un’ecofrazione sorta in un’area che un tempo era sfruttata per estrarre la marna. Il contesto naturale è davvero suggestivo, con due laghetti, un bosco, una roggia, un’oasi stellare, una cascata, un sasso panoramico e… molto altro ancora.

Dove fare picnic in Brianza, l'Oasi di Baggero
Il panorama dall’altavia dell’Oasi di Baggero

Oltre alle postazioni con tavoli e panchine, puoi cercare altri posti dove fermarti per un picnic lungo l’altavia: per esempio sulla riva della roggia Cavolto, sotto il ponte della ferrovia. Ovviamente, l’importante è che non lasci rifiuti per terra e che lasci il posto esattamente come lo hai trovato.

Picnic in Brianza, l'Oasi di Baggero
Uno dei due laghi dell’Oasi di Baggero

Tieni presente che all’interno dell’oasi è presente anche un’area ristoro, con un bar con sedie e tavolini.

Come arrivare

L’ingresso dell’Oasi di Baggero è a Merone all’incrocio tra via Battisti e via Cava Marna. Puoi raggiungere l’oasi abbastanza facilmente anche se ti sposti in treno: la stazione di Merone è servita dalla linea Milano-Canzo-Asso e dalla linea Como-Lecco. Uscito dalla stazione, gira a destra in via Emiliani e poi vai sempre dritto: troverai l’oasi alla tua destra.

Nel post qui sotto ti parlo dell’Oasi di Baggero in maniera più approfondita, dandoti un po’ di consigli che ti potrebbero servire per scoprirla meglio.

Dove fare picnic in Brianza: Casin del Lago

Anche Casin del Lago è una meta perfetta dove fare un picnic in Lombardia sul lago. Si tratta di un centro di educazione ambientale affacciato sul lago di Alserio, nel territorio di Monguzzo: ovviamente non mancano tavoli e panche per un pranzo o una merenda all’ombra degli alberi alle spalle dell’edificio.

La struttura di Casin del Lago sul lago di Alserio

A meno che tu non disponga di un’autorizzazione ad hoc, non è permesso entrare nell’edificio; se vuoi, comunque, hai la possibilità di salire sulla grande terrazza per ammirare il panorama.

Dove fare picnic in Brianza, Casin del Lago
La vista sul lago di Alserio da Casin del Lago

Come arrivare

Per arrivare a Casin del Lago devi percorrere il sentiero della Buerga, che attraversa i boschi della Buerga lungo la riva orientale del lago di Alserio.

Puoi imboccare il sentiero da via Buerga a Monguzzo: andando sempre dritto e tenendo il lago sulla destra, ti imbatterai facilmente in Casin del Lago.

Puoi raggiungere Casin del Lago anche partendo da via Cascina Nuova, sempre a Monguzzo: segui il sentiero in discesa approfittando delle indicazioni dei cartelli e arriverai facilmente a destinazione.

Per conoscere meglio Casin del Lago e vedere quali percorsi puoi sfruttare per scoprirlo puoi dare uno sguardo al post qui sotto.






Ti piacerebbe sostenere Viaggiare in Brianza? Se su questo sito hai trovato dei suggerimenti preziosi, puoi ricompensarmi con una piccola donazione: per me sarebbe molto importante.

Nel caso in cui tu voglia scrivermi, invece, non devi fare altro che cliccare qui sotto.

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *