Home » Brianza » Dove pescare vicino a Milano: 6 laghetti da conoscere

Dove pescare vicino a Milano: 6 laghetti da conoscere

Vuoi sapere dove pescare vicino a Milano ma non conosci bene la zona? Nelle prossime righe ti presenterò sei laghetti in Brianza, tra la provincia di Monza e quella di Como, che puoi raggiungere per assecondare la tua passione ma, soprattutto, rilassarti in contesti naturali davvero gradevoli. La varietà di scelta è ampia: buona pesca!

Dove pescare vicino a Milano: il laghetto della Boscherona a Monza

Il laghetto della Boscherona a Monza è un bacino di recente creazione realizzato appositamente per la pesca sportiva. Circondato da un percorso in cemento largo circa un metro e mezzo che garantisce sicurezza e praticità, si trova all’interno del Parco della Boscherona, una grande area verde con giochi per i bambini, tavoli, sedie e postazioni per il barbecue: puoi accedervi da via della Boscherona.

[Viaggiare in Brianza è anche su Instagram: clicca qui per diventare follower!]

Punto di riferimento per chi vuole sapere dove pescare in Brianza, questo specchio d’acqua è profondo più o meno 3 metri e mezzo; pur essendo di origine artificiale, è molto suggestivo, complice la scenografia di erbe acquatiche e canne palustri. Il laghetto della Boscherona è aperto il martedì, il giovedì, il sabato e la domenica.

Carpe, carassi, cavedani, persici reali, alborelle, scardole, pesci gatto e persici trota sono solo alcuni dei tanti esemplari che si possono trovare. Da privilegiare la roubaisienne, ma si hanno possibilità di cattura notevoli anche con l’inglese, la bolognese e – in estate – la canna fissa.

Hai in mente di recarti al laghetto della Boscherona per pescare in Brianza? Approfittane per visitare Monza: il post qui sotto ti consiglia dove mangiare e che cosa vedere in città.

Dove pescare vicino a Milano: la Zoca dei Pirutit a Meda

La Zoca dei Pirutit è un laghetto ricavato da una ex cava di argilla situato a Meda, nei boschi del Parco della Brughiera Briantea: per arrivarci, puoi seguire il sentiero 5 o il sentiero 6, partendo da via Santa Maria, ma anche il sentiero 7, partendo da via Asti.

Nell’area sono presenti alcune panchine, mentre non c’è alcun punto di ristoro (puoi notare, invece, la struttura abbandonata di quello che un tempo era un bar; anche il campo da bocce è invaso da erbacce).

La Zoca dei Pirutit è la meta che fa per te se vuoi rilassarti e immergerti in un’oasi verde a pochi minuti da Milano: non aspettarti grandi catture, però! Un consiglio: l’area è gradevole in ogni periodo dell’anno, ma in estate potresti dover fare i conti con zanzare e insetti un po’ troppo “affettuosi”.

Dove pescare vicino a Milano, la Zoca dei Pirutit a Meda
La Zoca dei Pirutit a Meda

Se scegli la Zoca dei Pirutit tra i posti dove pescare vicino a Milano, ti consiglio di leggere il post qui sotto per scoprire che cosa vedere a Meda e in quali ristoranti andare a pranzo o a cena.

Dove pescare vicino a Milano: i laghi Carpanea a Inverigo

I laghi Carpanea di Inverigo (ingresso da via Aristide Magni) sono tre bacini che occupano una superficie complessiva di circa 100mila metri quadri: se non sai dove pescare vicino a Milano, questo può essere un buon riferimento.

Il lago grande (con storioni dai 10 ai 70 chili) e il carpodromo sono no kill, mentre le trote che si pescano nel lago più piccolo possono essere tenute.

Visto che ti trovi a Inverigo, potrebbe interessarti scoprire che cosa vedere nei dintorni o dove andare a mangiare: il post qui sotto ti dà tutte le risposte.

Dove pescare vicino a Milano: i Laghi Verdi a Inverigo

I Laghi Verdi a Inverigo sono due bacini dedicati alla pesca no kill: puoi raggiungerli dall’ingresso di via Fornacetta 88.

Nel lago più grande, per la pesca sportiva, le immissioni vengono realizzate tutto l’anno: in estate e in inverno per la pesca con la canna fissa o con canne da saltarello; in primavera e in autunno per la pesca a galla con semi affondanti o bombarde galleggianti. Il lago più piccolo, invece, è dedicato alla pesca delle carpe al rilascio.

Se quello che stai leggendo ti sembra utile, ti va di mettere il tuo Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiare in Brianza? Sarebbe importante per me!

I Laghi Verdi di Inverigo rappresentano la location ideale dove pescare vicino a Milano storioni, trote, carpe e tutti i pesci di lago, rigorosamente al rilascio.

La struttura, aperta tutti i giorni, comprende anche un bar che propone panini, toast, pizze, snack, birre e bibite; è presente, inoltre, un ampio parcheggio.

Dove pescare vicino a Milano: il Lago Azzurro a Lentate sul Seveso

Il Lago Azzurro di Lentate sul Seveso è un’altra delle location dove pescare vicino a Milano: per raggiungerlo devi imboccare il sentiero che parte da via per Mariano, subito prima del cartello che segna il confine cittadino.

Sotto molti aspetti, il Lago Azzurro è simile alla Zoca dei Pirutit (anche se è più esteso): anch’esso, infatti, si trova nel Parco della Brughiera Briantea ed è sorto in una depressione creata per l’estrazione di argilla.

Insomma, un’altra meta da prendere in considerazione se vuoi unire il piacere della pesca in Brianza alla serenità offerta da una location lontana dal traffico e dallo smog.

Dove pescare vicino a Milano, il Lago Azzurro di Lentate
Il Lago Azzurro di Lentate sul Seveso

Che ne dici di scoprire dove mangiare a Lentate sul Seveso e cosa vedere nei dintorni? Il post qui sotto ti offre consigli e suggerimenti utili in tal senso.

Dove pescare vicino a Milano: il laghetto di Giussano

Nel novero degli specchi d’acqua dove pescare in Brianza non può mancare il laghetto di Giussano (ingresso da via Stelvio, è presente un parcheggio gratuito): l’ingresso è libero.

Dove pescare vicino a Milano, il laghetto di Giussano
Pescatori in azione al laghetto di Giussano

Il perimetro del lago, ideale per una passeggiata, è punteggiato da panchine; è presente, inoltre, un bar.

Canna fissa, inglese e bolognese sono le tecniche da privilegiare, ma non manca chi si cimenta nella pesca a spinning.

Nel post qui sotto ho scritto tutto ciò che ti serve sapere se vuoi pescare al laghetto di Giussano, incluse le norme da seguire per dedicarti alla tua passione nel rispetto dei regolamenti.

A proposito: se ti interessa sapere che cosa vedere a Giussano, dove mangiare o come arrivare, dai un’occhiata al post qui sotto.






Ah, un’ultima cosa! Una piccola donazione sarebbe molto importante per permettermi di far fronte alle spese di gestione di questo sito: se ti va di aiutarmi, puoi cliccare il pulsante qui sopra. Te ne sarei grato!

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *