Home » Brianza lecchese » Rogeno » Le sculture in legno di Casletto sul lago di Pusiano
Le sculture in legno di Casletto

Le sculture in legno di Casletto sul lago di Pusiano

Le sculture in legno di Casletto sul sentiero che si affaccia sul lago di Pusiano rappresentano una splendida sorpresa per adulti e bambini. Vuoi sapere di che cosa sto parlando e come fare per raggiungere questo percorso? Nelle righe che stai per leggere trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno per una gita memorabile.

Le sculture in legno di Casletto

Se hai in mente di organizzare una gita sul lago di Pusiano, non puoi lasciarti sfuggire l’occasione di passeggiare a Rogeno lungo il sentiero nel bosco di Casletto, affacciato proprio sul lago.

Il coccodrillo in legno a Casletto a Rogeno
Coccodrilli in Brianza

Questo percorso, infatti, è costellato di sculture intarsiate nel legno, che raffigurano figure umane ma soprattutto animali, anche esotici.

Casletto, sculture in legno
Un delfino d’acqua dolce

A crearle è stato Maurizio Chiamone.

Le sculture in legno a Rogeno
Un’altra delle opere del bravissimo Maurizio Chiamone

Le sculture sono state realizzate su tronchi di piante che erano state tagliate negli anni passati: insomma, un’ottima idea per abbellire un sentiero che già di per sé era speciale, grazie alla vista panoramica sul lago di Pusiano.

Le sculture in legno di Casletto
Il sentiero sul lago di Pusiano

Tra i vari esemplari faunistici, spunta anche un richiamo alla realtà.

La scultura in legno del Covid a Casletto
Il fungo con il coronavirus “intrappolato”

Le sculture di legno di Casletto si trovano nel tratto compreso tra Moiana (frazione di Merone) e la spiaggia di Punta del Corno.

A proposito, se non conosci questa spiaggia ti conviene dare un’occhiata al post qui sotto!

Come vedere le sculture in legno di Casletto

Come si raggiunge il sentiero di Casletto?

Se decidi di arrivare a Rogeno in auto, puoi lasciare la macchina nei parcheggi di via al Lago. Da qui, ti basta percorrere il sottopasso della provinciale per raggiungere il lago: il sentiero è alla tua sinistra.

Il sentiero di Casletto sul lago di Pusiano
Il sentiero nel bosco di Casletto

Potresti anche arrivare a Rogeno in treno, visto che la stazione di Casletto è vicina al lago. Uscito dalla stazione, vai a sinistra e poi gira a destra in viale Piave; svolta a sinistra in via Vittorio Emanuele e infine prendi la prima strada sulla destra, che ti porta direttamente al lago, dove imboccherai il sentiero andando a sinistra.

Come ti ho detto, però, puoi percorrere questo sentiero anche partendo dalla frazione di Moiana a Merone.

Il sentiero tra Casletto e Merone
Scegli tu: Casletto o Merone?

Se scegli di arrivare a Merone in auto, troverai parcheggio in via Cristoforo Colombo. Da qui, vai sempre dritto per raggiungere il lago, dove dovrai girare a destra; superati il lido di Moiana e il ristorante, potrai imboccare il sentiero di Casletto.

Qualora tu scelga di arrivare a Merone in treno, devi fare riferimento alla stazione di Moiana. Uscito dalla stazione, tieni la destra per percorrere via Vespucci. Giunto in fondo a questa strada, ti basta attraversare la provinciale per imboccare via Cristoforo Colombo, la strada che ti porta al lago.

Che cosa vedere a Rogeno

Le sculture in legno di Casletto rappresentano solo una delle tante attrazioni di Rogeno: nel caso in cui tu abbia voglia di regalarti una passeggiata tra le vie del paese, puoi leggere il post qui sotto per sapere dove andare (e in quali posti puoi fermarti a mangiare).

Che cosa vedere a Merone

Dopo una passeggiata lungo il sentiero sul lago di Pusiano di Casletto potresti anche decidere di visitare il paese di Merone! Nel post qui sotto trovi tutti i consigli di cui hai bisogno per scoprirne le bellezze.






Spero che questo e gli altri post di Viaggiare in Brianza ti siano piaciuti! So che posso fare di meglio, con contenuti sempre nuovi, foto migliori e informazioni più aggiornate: ma per riuscirci avrei bisogno anche del tuo aiuto. Se ti va, puoi lasciarmi una donazione cliccando qui sopra.

Preferisci scrivermi? Cercherò di risponderti il prima possibile.

Non vedo l’ora di leggere:

  • i tuoi suggerimenti;
  • le tue critiche – però non esagerare 🙂 -;
  • le tue segnalazioni;
  • le tue proposte di collaborazione.
Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.