Home » Provincia di Monza » Triuggio » Da Rancate alla Valle della Brovada a piedi o in bici
Il rio Brovada in secca

Da Rancate alla Valle della Brovada a piedi o in bici

Cerchi una meta dove camminare in Brianza nella natura in tranquillità? Allora ti consiglio di leggere le prossime righe: troverai indicazioni e suggerimenti utili per scoprire il percorso che va da Rancate alla Valle della Brovada, tra Triuggio e Besana in Brianza. Un itinerario da affrontare a piedi, ma anche in bici: buona gita, allora!

Il percorso da Rancate alla Valle della Brovada

Il percorso che va da Rancate alla Valle della Brovada è l’ideale per un’escursione nella natura a piedi o in bici. Piacevole e non troppo lungo (due chilometri e mezzo tra andata e ritorno), incrocia numerosi sentieri laterali che permettono di scoprire un sacco di zone verdi tra Triuggio, Carate Brianza e Besana in Brianza, all’interno del Parco Regionale della Valle del Lambro.

La valle del torrente Brovada
La valle del torrente Brovada

Per iniziare questo tragitto puoi avviarti da via Valletta a Triuggio, costeggiando Villa Monterosso (conosciuta anche come Villa Susani).

Via Valletta a Triuggio
Via Valletta a Triuggio

La strada asfaltata curva verso destra, poi ti pone davanti a un bivio: tu dovrai svoltare a sinistra.

Il bivio di via Valletta a Triuggio
Qui si deve andare a sinistra

Percorrendo un breve tratto sterrato, arrivi a un altro incrocio, dove – con l’aiuto dei cartelli, che ti segnalano dove andare – terrai la destra, in modo da lasciarti le case alla tua sinistra.

Da Rancate alla Valle della Brovada
…e qui invece a destra

Un ulteriore bivio compare dopo pochi metri: anche in questo caso devi tenere la destra.

Il sentiero da Rancate alla Valle della Brovada
Il paesaggio qui è magnifico

Lo scenario è davvero piacevole, e in più le indicazioni de Le vie del Parco ti aiutano a non sbagliare strada.

Lo sterrato da Rancate alla Valle della Brovada
Lo sterrato che da Rancate porta verso la Valle della Brovada

Dopo alcune decine di metri di sterrato, ti addentrerai nel bosco.

Il percorso da Rancate alla Valle della Brovada
Scenario niente male, vero?

Qui supererai un sottopasso ferroviario della linea ferroviaria Milano-Monza-Molteno-Lecco, quella del Besanino.

Il sottopasso ferroviario del Besanino
Il sottopasso ferroviario del Besanino

Il tragitto è agevole anche in sella a una bici: non c’è bisogno per forza di una mountain bike.

La Valle della Brovada in bici
In bici si procede senza difficoltà

Arrivi, così, in un grande spiazzo, pieno di scoiattoli.

Gli scoiattoli a Triuggio
Le indicazioni non mancano, come vedi

E quando dico “pieno”, intendo proprio “pieno”. Vale la pena di fermarsi a osservarli, magari cercando di contarne il più possibile.

Gli scoiattoli nella Valle della Brovada
Ovviamente riuscire a fotografare gli scoiattoli non è stato semplice

Ripreso il tuo tragitto, troverai davanti a te un sentiero un po’ meno largo ma comunque agevole.

La Valle della Brovada a Triuggio
Il sentiero è ben battuto

Alla tua destra, il letto del torrente Brovada, che per la maggior parte dell’anno è in secca.

La Valle della Brovada a Besana in Brianza
Presta attenzione, perché il dislivello è notevole!

Dopo che ti sarai imbattuto in una tubatura, potrai camminare direttamente sul letto del rio.

Tubatura nella Valle della Brovada
Dopo questa tubatura arrivi direttamente sul letto del torrente

Puoi concederti una deviazione perché, come vedi, non c’è traccia di acqua.

Il torrente Brovada in secca
Il torrente Brovada in secca

E questa è anche una zona ideale per raccogliere le more.

Dove raccogliere le more in Brianza
Questo è uno dei tanti punti dove raccogliere le more in Brianza

Ritornato lungo il sentiero principale, dopo poche decine di metri giungerai a un bivio senza segnalazioni: qui devi svoltare a destra.

Bivio nella Valle della Brovada
Qui si va a destra

Ormai manca poco al traguardo: puoi scendere un’altra volta sul letto del torrente.

La Valle della Brovada
Eccoti giunto a destinazione!

A questo punto, non ti rimane che esplorare la zona, godendoti la natura che ti circonda.

La valle del rio Brovada
La valle del rio Brovada

In sintesi, un percorso adatto a tutti, comprese le famiglie con bambini: i piccoli “impazziranno” vedendo tanti scoiattoli e si divertiranno a raccogliere le more (ovviamente se sceglierai di scoprire questo percorso in estate).

La secca del torrente Brovada
La secca del torrente Brovada

Qualche difficoltà, invece, per chi si muove con uno o più passeggini al seguito.

La secca del rio Brovada
E in estate non mancano le zanzare, ovviamente

E in bici? Come ti accennavo, non serve essere muniti di una mountain bike; tieni presente, però, che – nel tratto in cui costeggi il torrente – il sentiero in alcuni punti è piuttosto stretto, e ti impone di prestare la massima attenzione. In ogni caso, si tratta di una meta perfetta e per nulla impegnativa per gli amanti del cicloturismo in Brianza.

La Valle della Brovada in mountain bike
In bici lungo il sentiero? Nessun problema!

Come arrivare

Per seguire il percorso che ti ho indicato, devi raggiungere Rancate, frazione di Triuggio.

Il rio Brovada in secca
Il rio Brovada in secca

Nel caso in cui tu abbia in mente di arrivare a Triuggio in auto, puoi lasciare la macchina negli stalli di sosta di via Appiani o di viale Susani e da qui imboccare via Valletta.

Preferisci arrivare a Triuggio in treno? Dalla stazione di Triuggio-Ponte Albiate, gira a destra in via Dante e prosegui fino allo stop, per poi girare a sinistra in via Rimembranze. Vai dritto e, dopo un tornante sulla destra, gira a destra in piazza Boretti. Da qui vai sempre dritto, e dopo due tornanti continua lungo la strada fino a quando non troverai via Valletta alla tua destra.

Infine, se desideri arrivare a Triuggio in autobus devi scegliere la linea Z233 e scendere a Triuggio, alla fermata Vittorio Veneto Municipio. Da qui, imbocca piazza Boretti e vai sempre dritto, fino a trovare via Valletta sulla tua destra, subito dopo il Santuario di Rancate.

[Ti piacerebbe scoprire altre passeggiate in Lombardia come questa? Diventa follower di Viaggiare in Brianza su Facebook, e non ne perderai nemmeno una!]

Da Rancate alla Valle della Brovada: le alternative

Il percorso da Rancate alla Valle della Brovada che ti ho proposto non è che una delle numerose opzioni che hai a disposizione per esplorare questa location immersa nella natura. Vuoi conoscere le alternative? Te le presento subito.

[Hai già iniziato a seguire Viaggiare in Brianza su Twitter?]

Potresti partire:

  • da via Cava, nella frazione Ponte di Triuggio, seguendo il sentiero sulla sinistra;
  • dal cimitero di Triuggio in via Roma (c’è un ingresso alla destra del sentiero);
  • da Besana in Brianza, partendo dall’incrocio tra via Grandi e via dei Ronchi. Lasciati il civico 10 (ingresso di Cascina Campiroldo) sulla sinistra e segui la carrareccia: alla tua destra potrai notare da lontano Villa La Prevostura. Al primo incrocio gira a sinistra, quindi segui il tracciato (curva a destra, poi a sinistra, poi a destra). All’incrocio con la strada asfaltata vai a sinistra e, ritornato su uno sterrato, ti troverai il bosco alla tua destra. Dopo poco troverai un sentiero in discesa sulla tua destra che ti porta verso la Brovada.
Il letto del torrente Brovada
Il letto del torrente Brovada

Che cosa vedere a Triuggio

Quella di cui ti ho parlato in queste righe è solo una delle tante passeggiate che puoi concederti a Triuggio. Ti piacerebbe conoscere altri itinerari da scoprire in paese? Leggi il post qui sotto, e troverai informazioni non solo su che cosa vedere a Triuggio, ma anche sui migliori ristoranti in cui potresti fermarti a pranzo o a cena.






Grazie per aver letto fino a qui! Viaggiare in Brianza è un sito gratuito e continuerà ad esserlo fino a quando esisterà. Già, ma fino a quando esisterà? Se vuoi aiutarmi a tenerlo in vita e a sostenere le spese di gestione, puoi farlo con una donazione: sarà un gesto davvero apprezzato.

In questo o in altri post hai trovato delle informazioni non corrette o non aggiornate? Clicca qui sotto per segnalarmele: provvederò a correggere il prima possibile!

Ma puoi scrivermi anche se vuoi darmi un consiglio, desideri propormi una collaborazione o hai in mente di far conoscere la tua attività commerciale e i tuoi prodotti attraverso Viaggiare in Brianza 🙂

Ah, dimenticavo! Se desideri conoscere meglio la Valle della Brovada puoi chiedere, presso una delle biblioteche del sistema Brianza Biblioteche, Una carta turistica per le valli Pegorino, Cantalupo e Brovada di Gianpaolo Pizzorno.

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.