Home » Brianza » 7 ristoranti di cucina regionale in Brianza da provare

7 ristoranti di cucina regionale in Brianza da provare

I ristoranti di cucina regionale in Brianza ti offrono l’opportunità di compiere un ideale giro d’Italia a tavola: dalla Sardegna alla Sicilia, dalla Toscana al Lazio, ci sono proposte per tutti i gusti. Io ti consiglio sette locali, destinazioni ideali per sperimentare sapori diversi da quelli della cucina lombarda. Addio cassoeula almeno per una sera!

Ristorante siciliano in Brianza: Il Desiderio a Sovico

Quando hai voglia di gustare i sapori di un ristorante siciliano in Brianza Il Desiderio di Sovico (via dei Greppi 3) è la soluzione che fa per te. Aperto a pranzo dal lunedì al sabato e a cena dal giovedì alla domenica, offre un assortimento di antipasti tipici da acquolina in bocca: pane ca meusa, pane e panelle, arancine, caponata e nunnata. Ma nel menù c’è spazio anche per la pasta alla norma, gli spaghetti con le sarde e la cotoletta alla palermitana.

Ristorante romano in Brianza: Quinto Quarto a Monza

Nel novero dei ristoranti di cucina regionale in Brianza spicca l’Hostaria Romana Quinto Quarto, in via Col di Lana a Monza, aperto tutti i giorni sia a pranzo che a cena. Il menù è fedele alla tradizione: fiori di zucca, pizza fritta e supplì tra gli antipasti, mentre l’elenco dei primi non può che includere cacio e pepe, carbonara, gricia e amatriciana. Ancora, coda alla vaccinara, saltimbocca, abbacchio al forno, puntarelle cor rinforzo, carciofi alla romana e cicoria ripassata in padella. Insomma, un ristorante romano in Brianza dalle molteplici proposte.

[Darti consigli per le tue gite in Brianza mi gratifica, ma è un lavoro impegnativo! Se vuoi darmi una mano, puoi lasciare un Like alla pagina Facebook di Viaggiare in Brianza? Lo apprezzerei molto!]

Ristorante toscano in Brianza: i’ Toscano a Monza

I’ Toscano di Monza, in via Zucchi, è aperto dal martedì alla domenica a pranzo e a cena: un ristorante toscano in Brianza che propone grandi classici come la ribollita e la trippa alla fiorentina, ma anche i tortelli alla mugellana, le crespelle alla fiorentina, il peposo con fagioli all’uccelletto, il cacciucco alla livornese e il lampredotto in zimino. Tra i dessert, spiccano il gelato al Chianti e quello al vin santo con cantucci.

Ristorante sardo in Brianza: I Conti Corti a Concorezzo

Tra i ristoranti di cucina regionale in Brianza non può mancare I Conti Corti di Concorezzo, lungo la SP Milano Imbersago. Da evidenziare nel menù culurgiones e malloreddus alla campidanese, insieme con il classico maialino sardo al forno. Il tutto accompagnato da pane carasau, come si conviene a un vero ristorante sardo in Brianza.

Ristorante toscano in Brianza: La Dama di Bacco a Carate Brianza

Se nella tua ricerca di sapori inediti desideri cenare in un ristorante toscano in Brianza, puoi recarti a Carate Brianza in via Trento e Trieste 18 per scoprire il menù de La Dama di Bacco. I migliori salumi toscani, il risotto al Chianti e la classica fiorentina sono alcune delle specialità tra cui scegliere in questo ristorante di cucina regionale in Brianza. Non mancano grandi classici come la ribollita, le pappardelle alla garfagnana e i pici cacio e pepe.

Ristorante abruzzese in Brianza: Rifugio d’Abruzzo a Cermenate

Imbattersi in un ristorante abruzzese in Brianza potrebbe risultare sorprendente, ma a Cermenate lo stupore diventa realtà: merito dell’Osteria Rifugio d’Abruzzo di via Armando Diaz 8. Il piatto forte è rappresentato, ovviamente, dagli arrosticini; ma vale la pena di provare anche gli spaghetti alla chitarra ed esplorare il resto del menù, approfittando delle abbondanti portate che vengono servite.

Ristorante siciliano in Brianza: l’Osteria Roncate a Osnago

A Osnago, in via Pinamonte de Capitani 24, i clienti dell’Osteria Roncate hanno l’opportunità di godere dei profumi e dei sapori di un ristorante siciliano in Brianza: gli spaghetti alla chitarra all’acciuga di Sciacca, le alici di Porticello marinate in olio di Trapani e il tonno di Sicilia affumicato con i capperi di Pantelleria non sono che un assaggio di ciò che si può trovare in questo locale, sempre aperto tranne la domenica sera e il lunedì.






Ah, un’ultima cosa! Se pensi che questo post ti sia stato utile o comunque apprezzi il mio lavoro, puoi dimostrarmelo con una piccola donazione: per me sarebbe un importante stimolo a continuare a offrirti informazioni e consigli.

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *