Home » Brianza comasca » Carimate » Il Sentiero della Valle Ferranda di Carimate
Il Sentiero della Valle Ferranda

Il Sentiero della Valle Ferranda di Carimate

Il Sentiero della Valle Ferranda a Carimate è un percorso immerso nel verde che ti regala la possibilità di stare a contatto con una natura incontaminata e avvolgente. Puoi imboccarlo da Carimate o da Montesolaro, e ti consente di immergerti in uno scenario davvero speciale: leggi il resto di questo post per scoprire come raggiungerlo!

Sentiero della Valle Ferranda a Carimate: il percorso

Quando hai voglia di regalarti una passeggiata nella natura in Brianza, il Sentiero della Valle Ferranda a Carimate è la meta che fa per te: un itinerario semplice, anche per i bambini, e molto suggestivo. La Valle Ferranda è una valle immersa nei boschi che deve il proprio nome al torrente Ferranda, che la attraversa.

Il Sentiero della Valle Ferranda da Carimate a Montesolaro
Uno scorcio del Sentiero della Valle Ferranda da Carimate a Montesolaro

Si tratta di un percorso breve: a piedi tra andata e ritorno ci vuole poco più di un’ora, anche se ovviamente il tempo è variabile in base ai tuoi ritmi. Puoi affrontare il sentiero anche in bici, tenendo presente che in alcuni punti dovrai tenerla a mano (c’è anche una scalinata da affrontare). Inoltre, non è raro imbattersi in appassionati di equitazione in sella al proprio cavallo.

[Prima di proseguire la lettura, ti va di iniziare a seguire Viaggiare in Brianza su Instagram, su Facebook e su Twitter?]

Nella stagione autunnale, questo è uno dei tanti posti dove raccogliere le castagne in Brianza. A proposito, nel post qui sotto ti suggerisco altre splendide location per trovare le castagne in Lombardia: tienine conto per il mese di ottobre!

L’ingresso del Sentiero della Valle Ferranda a Carimate è ben segnalato, e si trova accanto a un pannello che riporta la mappa dei sentieri del Parco della Brughiera Briantea.

Il Sentiero della Valle Ferranda a Carimate
L’imbocco del sentiero

Il tracciato è sempre ampio e agevole, inizialmente privo di dislivelli.

Carimate, il Sentiero della Valle Ferranda
Il primo tratto del Sentiero della Valle Ferranda

Come ti dicevo, è un sentiero adatto anche ai bambini (ma non ai passeggini).

Il Sentiero della Valle Ferranda
Lo scenario bucolico del Sentiero della Valle Ferranda

Il primo tratto può essere affrontato anche in sella alla bici.

Il Sentiero della Valle Ferranda in bici
In bici lungo il sentiero

Il Sentiero della Valle Ferranda è davvero ben tenuto, anche dove la vegetazione cresce rigogliosa.

Passeggiata sul Sentiero della Valle Ferranda
Sentiero ampio, comodo e piacevole!

Procedendo, incontri sulla tua destra una scalinata che porta nella tenuta di Villa Calvi a Montesolaro: una residenza privata che, quindi, non può essere visitata.

La scalinata per Villa Calvi a Montesolaro
La scalinata che porta verso Villa Calvi

Dopo un altro tratto di sterrato…

Lo sterrato del Sentiero della Valle Ferranda
Ancora un tratto di sterrato

… il percorso diventa un po’ più scomodo sotto i piedi (e in bici) per la presenza di sassi e ciottoli più grandi.

In bici sul sentiero della Valle Ferranda
Se sei in bici, in questo punto può essere più comodo scendere dalla sella

Niente di insopportabile, sia chiaro!

Il Sentiero della Val Ferranda
Il tracciato ritorna subito facilmente percorribile

Giungi, così, in una zona ricca di castagni e – se il periodo è quello giusto – di castagne! Salendo sul costone alla tua sinistra puoi raccoglierne a iosa, anche nei boschi che si trovano al di là del prato in cui ti imbatterai.

Castagne sul Sentiero della Valle Ferranda
Castagne lungo il Sentiero della Valle Ferranda

Ripreso il tragitto, la strada si fa di nuovo agevole anche su due ruote.

Il Sentiero della Valle Ferranda in bicicletta
È un piacere pedalare su questo tracciato

Dopo una curva a destra, trovi sulla tua sinistra una scalinata.

La scalinata nella Valle Ferranda
La scalinata

Giunto in cima, costeggi il campo sportivo di Montesolaro, che si trova alla tua sinistra.

Il campo sportivo di Montesolaro
Il sentiero accanto al campo sportivo di Montesolaro

Ed eccoti arrivato in fondo al sentiero: sbuchi in via Nobili Calvi, proprio di fronte alla Chiesa della Beata Vergine Assunta.

Il Sentiero della Valle Ferranda a Montesolaro
La fine (o l’inizio) del Sentiero della Valle Ferranda a Montesolaro

Ora puoi esplorare Montesolaro o tornare indietro: a te la scelta!

Montesolaro, la Chiesa della Beata Vergine Assunta
La Chiesa della Beata Vergine Assunta a Montesolaro

Sentiero della Valle Ferranda a Carimate: come arrivare

L’inizio del Sentiero della Valle Ferranda a Carimate si trova in via del Golf, di fronte al civico 19.

L'ingresso del Sentiero della Valle Ferranda
L’ingresso del Sentiero della Valle Ferranda

Tuttavia in via del Golf non ci sono parcheggi: quindi se hai in mente di arrivare a Carimate in auto, ti conviene imboccare il sentiero dalla parte opposta, e cioè da Montesolaro, di fianco al civico 5 di via Nobili Calvi. Proprio in via Nobili Calvi, troverai parcheggio senza problemi.

Preferisci arrivare a Carimate in treno? In questo caso devi fare riferimento alla stazione di Cantù-Cermenate, che è servita dalla linea ferroviaria Chiasso-Rho Fiera. Una volta uscito dal piazzale della stazione, vai a destra in via Mameli e poi imbocca la seconda strada a sinistra, via dei Partigiani. Da qui, la prima via che troverai sulla sinistra è via del Golf; superata una sbarra (che di giorno è sempre sollevata) vedrai sulla tua sinistra l’ingresso del sentiero da Carimate, ben segnalato da un cartello.

Infine, volendo arrivare a Carimate in autobus puoi sfruttare la linea C82 e scendere alla fermata Montesolaro – piazza Chiesa. Proprio di fronte alla Chiesa della Beata Vergine Assunta (di fianco al ristorante La Trafila) trovi il cartello che segnala l’inizio del sentiero (che, ovviamente, imboccherai da Montesolaro).

Gli altri sentieri di Carimate

Il Sentiero della Valle Ferranda è solo uno dei tanti sentieri immersi nel verde che puoi esplorare a Carimate.

In paese, infatti, puoi trovare ben tre sentieri del Parco della Brughiera Briantea.

Il sentiero 2 collega Carimate con Lentate sul Seveso: te ne parlo nel post qui sotto.

Il sentiero 10, invece, ti porta da Carimate a Cantù: trovi tutte le indicazioni utili per percorrerlo nel post qui sotto.

Infine, il sentiero 11 unisce Carimate con Figino Serenza, passando attraverso la Valle del Serenza.

Che cosa vedere a Carimate

Dopo aver esplorato il Sentiero della Valle Ferranda di Carimate, potresti approfittarne per andare alla scoperta del resto del paese. Il post qui sotto ti suggerisce che cosa vedere a Carimate, dove passeggiare e in quali ristoranti puoi fermarti a pranzo o a cena!






Spero che le informazioni e i consigli che hai trovato in questo post ti siano stati utili! Se apprezzi il progetto di Viaggiare in Brianza, puoi aiutarmi a tenerlo in vita e a sostenere le spese di gestione con una donazione cliccando qui sopra: per me sarebbe un gesto prezioso!

Per scrivermi, invece, ti basta fare clic qui sotto: contattami per segnalarmi errori, per darmi consigli o semplicemente per propormi una collaborazione. Viaggiare in Brianza ti può aiutare a far conoscere i tuoi prodotti e i tuoi servizi a un pubblico vicino a te 🙂

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.