Home » Brianza » Una notte di divertimento sfrenato a Milano, qualche suggerimento
Fuochi d'artificio viola

Una notte di divertimento sfrenato a Milano, qualche suggerimento

Una instancabile capitale economica, meta europea da sogno e città dello stacanovismo. Milano sa essere questo e molto di più. La sua straordinaria bellezza urbanistica la rende una meta europea di punta e, mentre risulta particolarmente inflazionata per viaggi di lavoro e tour culturali, essa nasconde un cuore pulsante di straordinario edonismo. Sì, perché il capoluogo lombardo, di notte, si trasforma, tra locali esclusivi e riflettori abbaglianti.

Tra le varie cose per le quali la città meneghina è rinomata, del resto, c’è proprio la movida. Quante persone avremo sentito nel corso della nostra vita dire di desiderare un aperitivo milanese? Non solo, la metropoli del nord Italia, infatti, è dimora di club eclettici, festini sfrenati e luoghi in cui è possibile incontrare le principali personalità dello star system italiano ed internazionale, intente a fare baldoria nella dinamicissima Milano da bere.

Fuochi d'artificio viola

Tra serate chic, party sfrenati e locali alla moda, insomma, Milano rappresenta la soluzione migliore per chi, anche in vacanza o durante un business trip, non intende scendere a compromessi con la tabella di marcia, concedendosi una notte di puro divertimento. In questa guida, dunque, vogliamo fornirvi qualche dritta utile per poter passare una serata indimenticabile nella metropoli meneghina.

Aperitivo ai Navigli per iniziare la serata

Il cuore della movida milanese sono i Navigli. Con le opere di riqualificazione concluse da un po’, il canale artificiale e le sue rive danno inizio alla notte meneghina in grande stile. La Milano da bere ha proprio inizio al termine dell’orario d’ufficio, con l’inizio degli happy hour e dei caratteristici aperitivi con cui scaldare i motori. I Navigli sono una zona peculiare per la movida milanese, perché possono fungere da propellente ad una notte indimenticabile o esserne lo sfondo, poiché sulle sponde, non mancano discoteche e locali notturni dall’elevato potenziale.

Movida a Milano, da soli o in compagnia?

Trascorrere una notte di divertimento sfrenato significa non darsi limiti. Questo è possibile sia con la giusta compagnia di amici, purché siano altrettanto festaioli, che, ancora meglio, da soli, buttandosi a capofitto nell’avventura meneghina. Un’altra possibilità da dover assolutamente vagliare è quella della dolce compagnia di un incontro occasionale con cui trascorrere una notte degna dei migliori romanzi. A tal proposito, dunque, vi consigliamo di dare un’occhiata alle piattaforme online su cui poter trovare facilmente escort a Milano, con le quali poter dare un risvolto ancor più interessante alla vostra notte da leoni milanese.

Le migliori discoteche della Milano by night

Come già accennato in precedenza, Milano non è soltanto la capitale economica italiana, né tantomeno solo quella della moda. Le discoteche milanesi sono famosissime per i loro party eccentrici e mozzafiato. Insomma, la metropoli non dorme davvero mai e, tra i migliori club da visitare assolutamente in cerca di divertimento puro non possiamo non citare l’Hollywood Rythmoteque, aperta nel 1973 e, a tutt’oggi, particolarmente in voga. Abbiamo, poi, l’Old Fashion ed un vero e proprio must polifunzionale e straordinariamente versatile, poiché ospita anche artisti, eventi e dj set internazionali; stiamo, ovviamente, parlando dell’Alcatraz.

Discoteche all’aperto e locali di lusso, ecco dove andare

Per chi vuole lanciarsi in party sfrenati senza rinunciare al lusso, il quartiere Brera è la soluzione migliore. D’estate, invece, il caldo potrebbe far perdere d’animo anche i più festaioli. L’idroscalo, però, offre una soluzione davvero a tutto, con le discoteche all’aperto che sorgono praticamente ovunque. Si va dal Circolo Magnolia al Metropolitan Garden, fino ad arrivare a Le Jardin Au Bord Du Lac e l’Amnesia, tempio della musica dance, la House Room e per chi cerca musica più selezionata, la Sound Room.

Ti è piaciuto questo post? Fallo conoscere ai tuoi amici!

1 commento su “Una notte di divertimento sfrenato a Milano, qualche suggerimento”

  1. Franco Sinatra

    Sembra quasi uno spot per Milano…in stile anni ’80. La Milano da bere… magari in compagnia di una Escort,con tanto di reindirizzamento. Brutta caduta per un sito molto interessante. Peccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.